Recensioni

“Una fortuna incredibile poter scrivere qualcosa su questo testo così strettamente intimo, battagliero, bellico”.Recensione        

Depero e il gatto con le rotelle

Tutto ruota intorno all’inseguimento di un gatto in questo romanzo che percorre la storia degli italiani nella prima metà del Novecento attraverso le vicende private di due uomini, il pittore futurista Fortunato Depero e il suo fido artigiano, Mario Nicoluzzi. Il gatto è una marionetta di legno realizzata in occasione dello spettacolo teatrale i Balli…

Scegli!

Romanzo storico, Racconti di viaggio, un Giallo distopico o Narrativa contemporanea? Scegli la lettura che fa per te! “Il gatto di Depero“. La storia di un artigiano e di un artista sullo sfondo di guerra, pregiudizi e amore per l’arte e per la vita. Lo trovi qui: https://www.amazon.it/gatto-Depero-Milka…/dp/B08NXY7CM4 “Racconti di viaggio, racconti di vita“. Per…

Le Radici del Muschio. Nuova edizione!

NUOVA EDIZIONE! “Possiedo un quadrato di muschio. In effetti, sono senza radici” La vita di Hector un modesto giardiniere viene stravolta dalla morte del suo datore di lavoro, il proprietario di una facoltosa cantina di vini, al quale ha dedicato l’intera esistenza. L’incontro con Daniela Cimoneri, una nota fotografa in crisi di identità, cambia la…

Arriva il gatto di Depero!

Si possono già prenotare le copie formato ebook del nuovo libro “Il gatto di Depero”. Il romanzo ispirato a una storia vera sarà disponibile a partire da venerdì 27 novembre sia in formato cartaceo da ricevere comodamente a casa, sia in formato ebook da scaricare sul vostro dispositivo. “La forma di quel suo gatto evocava…

Il gatto di Depero

“La forma di quel suo gatto evocava qualcosa di umano. Il soggetto non aveva una posa docile, al contrario. Non so se si può dire di un gatto… all’epoca sarebbe parso di certo inappropriato, ma ora oserei dire che aveva personalità.”   No se buta via niente, questo potrebbe essere il leitmotiv del romanzo. Non…

Conoscere l’altro e l’altrove

“Ma nelle avventure come nella vita si tratta solo di trovare il metodo. Per me il metodo giusto è stato salire sulla sella di una bicicletta. Credo sia un mezzo fantastico, politicamente corretto in tutto il mondo, perfetto per comprendere un territorio, necessario per muoversi e rispettare la natura. Lo credo oggi esattamente come lo…